Santo Rosario on line






LUNEDÌ



PREGHIERA QUOTIDIANA
Signore Gesù Cristo, per la tua infinita misericordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre preghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a morire in peccato.
E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.
Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

1 Ant. Nelle tue mani, o Madre, raccomando il mio spirito, tutta la vita e il mio ultimo giorno.

SALMO 30
In te, o Madre, ho sperato, non sia deluso in eterno, accoglimi nella tua grazia.

Chinati ad ascoltarmi e allietami nel dolore. Tu mi sei fortezza e rifugio, tu mio conforto e difesa.

Ti ho invocata nell'afflizione del mio cuore e tu dal cielo mi hai esaudito.

Nelle tue mani, o Madre, raccomando il mio spirito, tutta la vita e il mio ultimo giorno.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

1 Ant. Nelle tue mani, o Madre, raccomando il mio spirito, tutta la vita e il mio ultimo giorno.

2 Ant. Abbi pietà di me dal cielo, o Madre e alla morte mi assista la tua grazia.



SALMO 38
Ho proposto, o Madre, di vegliare sulla mia condotta quando mi ottenesti la grazia di Gesù Cristo.

La tua dolcezza ha intenerito il mio cuore si è infiammata del tuo amore la mia anima. Ascolta, o Madre, la mia preghiera vadano in rovina i miei nemici.

Abbi pietà di me dal tuo sublime trono e non lasciarmi smarrito in questa misera valle. Sostieni il mio piede perchè non cada e alla morte mi assista la tua grazia.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

2 Ant. Abbi pietà di me dal cielo, o Madre: e alla morte mi assista la tua grazia.

3 Ant. La tua intercessione fortifichi la mia anima e mi salvi nel giorno della morte.



SALMO 42
Fammi giustizia, o Madre, e difendi la mia causa dagli empi, liberami dal serpente immondo e maligno.

La tua santa maternità lo disperda, la tua beata verginità gli schiacci il capo.

Le tue preghiere mi rendano forte contro di lui, i tuoi meriti annientino il suo potere. Precipita nell'abisso il persecutore della mia anima, sprofondalo vivo nell'inferno.

Io sulla terra inneggerò al tuo nome a e canterò in eterno le tue glorie.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

3 Ant. La tua intercessione fortifichi la mia anima: e mi salvi nel giorno della morte.

4 Ant. Nella mia umiliazione, o Madre, attendo la tua misericordia, perchè angosce mortali mi opprimono.




SALMO 44
Ascolta, o Madre, la mia preghiera e non disdegnare la mia supplica.

Mi sono profondamente rattristato al pensiero del giudizio di Dio.

Ombre di morte mi hanno avvolto, mi ha invaso il timore dell'inferno.

Nella solitudine aspetto il tuo conforto e nella umiliazione la tua misericordia.

Glorifica la tua potenza e siano sconfitti i miei nemici.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

4 Ant. Nella mia umiliazione, o Madre, attendo la tua misericordia perchè angosce mortali mi opprimono.

5 Ant. Donami, o Madre, pace e salvezza nell'ultimo giorno e ispirami una santa fiducia in vita e in morte.




SALMO 63
Accogli, o Madre, le mie preghiere; liberami dal terrore del nemico.

Dona ai tuoi figli, o Madre, pace e salvezza nel giorno del tremendo giudizio.

Benedetta sei tu fra le donne benedetto il frutto del tuo seno.

Illumina, o Madre, i miei occhi e rischiara la mia cecità.

Concedimi una santa confidenza in te durante la vita e nell'ora della morte.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

5 Ant. Donami, o Madre, pace e salvezza nell'ultimo giorno e ispirami una santa fiducia in vita e in morte.



PRECI
Maria Madre di grazia, Madre di misericordia.
Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.
Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.
Nè possa vantarsi il nostro avversario di averci vinto.
Salvaci dalla violenza del nemico.
E preserva dal suo potere la nostra anima.
Salvaci per la tua misericordia.
O Madre, non rimarremo confusi perchè ti abbiamo invocata.
Prega per noi peccatori.
Adesso e nell'ora della nostra morte.
Ascolta, o Madre, la nostra preghiera.
R. E giunga a Te il nostro grido.

PREGHIERA
Per le lacrime, che spargesti vedendo il tuo dolcissimo Figlio flagellato e ricoperto di ingiurie, ottienici, o Vergine dolcissima, dolore dei nostri peccati e lacrime di salutare contrizione. Liberaci dalle tentazioni del nemico, per non essere presentati vinti al divino Giudice, ma, pentiti delle nostre mancanze, otteniamo perdono e grazia nel tempo della tribolazione. Per Gesù Cristo, tuo Figlio, nostro Signore. Amen.



CANTICO
Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Padre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principati ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devotamente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Angeli ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Madre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti proclama tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita modello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradiso.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della beatissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevole dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufraghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evangelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaperto ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Padre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confidiamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.

PREGHIERA FINALE
La fiamma ardente e soave della tua carità, o Signore, mi distolga dalle cose terrene, perchè io muoia di amore per Te, che ti degnasti di morire per mio amore. Amen.