Santo Rosario on line


Devozioni di s. Alfonso de' Liguori in ciascun giorno della settimana con tre Ave Maria.





DOMENICA

Ecco Madre di Dio, ai piedi vostri un misero peccatore, che a voi ricorre, e in voi confida. Io non merito, che neppure voi mi guardiate; ma so che voi, vedendo il vostro Figlio morto per salvare i peccatori avete un sommo desiderio di aiutarli. O Madre di misericordia, guardate le mie miserie, ed abbiate pietà di me. Io sento chiamarvi da tutti rifugio dei peccatori, speranza de' disperati, aiuto degli abbandonati; dunque voi siete il refugio mio, la speranza mia, l'aiuto mio. Voi colla vostra intercessione mi avete da salvare. Soccorretemi per amore di Gesù Cristo; date la mano ad un misero caduto, che a voi si raccomanda. Io so, che voi vi consolate in aiutare un peccatore, quando potete; aiutatemi dunque ora, che mi potete aiutare. Io co' miei peccati ho perduto la divina grazia e l'anima mia. Ora mi metto nelle vostre mani; ditemi, che ho da fare per ritornare nella grazia del mio Signore, che io tosto voglio farlo. Egli mi manda a voi, acciocchè mi soccorriate; vuole, che io ricorra alla vostra misericordia, acciocchè non solo i meriti del vostro Figlio, ma ancora le vostre preghiere mi aiutino a salvarmi. A voi dunque ricorro; voi pregate Gesù per me. Fate conoscere il bene, che sapete fare a chi confida in voi. Così spero. Così sia.

Tre Ave Maria, etc.