Santo Rosario on line


Devozioni di s. Alfonso de' Liguori in ciascun giorno della settimana con tre Ave Maria.





MARTEDÌ

O Maria SS. Madre di bontà, e di misericordia, considerando i miei peccati, e pensando al momento della mia morte tremo, e mi confondo. O Madre mia dolcissima, nel Sangue di Gesù Cristo e nella vostra intercessione stanno le mie speranze. O Consolatrice degli afflitti, non mi abbandonate allora; non lasciate di consolarmi in quella grande afflizione. Se al presente così mi tormenta il rimorso de' peccati commessi, l'incertezza del perdono, il pericolo di ricadere, e il rigore della divina giustizia, che ne sarà allora di me? Ah! Signora mia, prima che giunga la mia morte, impetratemi un gran dolore de' miei peccati, una vera emenda, e fedeltà a Dio nella vita, che mi resta. E quando poi arriverò al tempo della mia morte, o Maria speranza mia, aiutatemi in quelle grandi angustie, nelle quali mi ho da trovare; confortatemi a non disperare alla vista delle mie colpe, che mi porrà innanzi il demonio. Impetratemi voi d'invocarvi allora più spesso, acciocchè io spiri pronunziando il vostro dolcissimo Nome e quello del vostro SS. Figliuolo. Questa grazia l'avete fatta a tanti vostri divoti, la voglio, e la spero ancor io. Così sia.

Tre Ave Maria, etc.