Santo Rosario on line


Le virtù della Sacra Famiglia






4. La fede

Vi lodiamo e benediciamo, o Santa Fami­glia, per la virtù della, fede, che testimoniaste al mondo intero in quella vostra umile casetta. Fate che tutti i giovani e le fàmiglie apprendano da voi a fare un cammino con Dio, basato sulle sante virtù rivelate.

La fede consiste, prima di tutto, nell'acco­gliere Dio con il cuore e con la mente. San Paolo, scrivendo agli Ebrei, dice che "la fede è sostanza di cose sperate e convinzione di cose che non si vedono".

Gesù, come Dio, possedeva la conoscen­za di tutte le verità. Maria e Giuseppe, invece, aperti all'azìone dello Spirito Santo, aderivano docilmente, con l'intelligenza e con la volontà, a tutte quelle verità che venivano a conoscere attraverso la lettura e l'ascolto delle sacre scritture. E tra le verità rivelate, che loro ben conoscevano, c'era quella. della venuta del Messia. Forse, per spirito di umiltà, non pen­savano che sarebbero stati loro due ad acco­gliere per primi il Dio con noi. Ma, da quando lo Spirito Santo incominciò ad illuminarli, ac­colsero con tenerezza e fede quel Gesù che è la pienezza di tutta la rivelazione.

La massa del popolo aspettava soprattutto un liberatore dalla schiavitù dei romani; Maria e Giuseppe, invece, attendevano un Salvatore, che doveva rinnovare spiritualmente il mondo. E il Messia, o Dio con noi è nato proprio in una famiglia, per ricominciare la restaurazione della famiglia, che è il fondamento della società umana; ma ha incominciato da una famiglia ricca di fede, perché è la fede l'inizio e il fondamento di un cammino con Dio.

La prima testimonianza di fede ce la chiede Gesù, che inizierà la sua predicazione dicendo: "Convertitevi e credete al Vangelo". Quell'espressione: "credete al Vangelo" è stata accolta prima di tutti da Maria e Giuseppe. Maria, in modo particolare, ha detto il suo "sì", non solo nell'annunciazione dell'angelo, ma anche ai piedi della croce, quando tutto intorno a lei sembrava un fallimento! I due santi sposi hanno detto sempre "sì" a Dio, senza condizioni o riserve, non soltanto per quanto riguardava le verità rivelate, ma anche a Colui che le rivelava. Infatti hanno accolto Gesù nella loro casetta, con grande calore umano, credendolo vero Dio e vero Uomo.

Ecco la grande testimonianza di fede della Santa Famiglia di Nazareth!


Fonte: Preghiere a Gesù e Maria