Santo Rosario on line


Gennaio, mese dedicato alla Sacra Famiglia





12 gennaio

Con la loro santa vita Gesù, Giuseppe e Maria ci insegnano a vivere da pellegrini in questa terra, facendoci comprendere che non è questa la nostra vera patria, ma il Paradiso che Gesù venne ad acquistarci con la sua morte.

Quanti insegnamenti ci dà la Santa Famiglia! Ci dice come deve vivere ogni famiglia, padre, madre e figli.

In questa Casetta parlano i Cuori. Cuori che amano, infiammati d'amore.

Giuseppe e Maria quasi non riescono a contenere le fiamme d'amore che li invadono, in quanto vedono, toccano, abbracciano, dialogano con l'Amore stesso fatto Uomo: Gesù. Santa e dolce dimora di Nazareth, qui Gesù Bambino nasconde la sua gloria!

La Santa Famiglia è vero modello di vita per tutti; in questa casetta impariamo a praticare il Vangelo. E il Vangelo ci dice che la nostra vita non è tutta gioia, ma sono presenti anche le sofferenze. E la Famiglia di Nazareth è esperta nel soffrire.

Questa Famiglia si sostenta col faticoso lavoro di San Giuseppe e ben presto anche Gesù diventa apprendista falegname. Ma Giuseppe e Maria, sia che camminano o siedono, sempre tengono rivolti gli occhi e il pensiero all'amato pargoletto che era tutto l'oggetto del loro amore.

Oh! come camminano raccolte in questa vita quelle anime felici che tengono davanti agli occhi l'amore e gli esempi della Sacra Famiglia!

Esempio
Per onorare la Sacra Famiglia bisogna essere amanti della Croce. - Chi mai, più di San Francesco di Sales, amò appassionatamente la Sacra Famiglia? Se la parola è rivelatrice del cuore, ci basti leggere le sue opere e le sue lettere, per essere persuasi del suo grande amore per Gesù, per Giuseppe e per Maria. Che meraviglia, quindi, scoprire che nello stesso tempo era anche un grande amante della Croce, come ci dimostrano altri suoi scritti!

Preghiera
Sì, o Famiglia del Signore: «Dio e anima». Ecco i grandi pensieri che devono occupare la nostra mente e il nostro cuore! «Dio e anima», ecco il fine supremo di ogni nostra azione! Voi, Santa Famiglia, accordateci la grazia di farlo e vi benediremo in eterno. Amen.

Pratica. Corrispondere con prontezza alle ispirazioni della grazia.

Giaculatoria. Gesù, Giuseppe e Maria volgete verso il Signore le mie vie.

CONSACRAZIONE ALLA SACRA FAMIGLIA
(Approvata dal Papa Alessandro VII, 1675)

Gesù, Maria, Giuseppe, che avete composto la più casta, la più perfetta, la più Santa Famiglia che ci sia mai stata, per essere il modello di tutte le altre, io (nome) alla presenza della Santissima Trinità, Padre e Figlio e Spirito Santo e di tutti i Santi e Sante del Paradiso, oggi scelgo voi e i santi Angeli per miei protettori, patroni e avvocati e mi dono e consacro interamente a voi, facendo un fermo proposito e una forte risoluzione di non abbandonarvi mai né di permettere che sia detta o fatta alcuna cosa contro il vostro onore, per quanto è in mio potere. Vi supplico dunque di ricevermi per vostro servitore, o servo perpetuo; assistetemi in tutte le mie azioni e non abbandonatemi nell'ora della morte. Amen.

Fonte: www.preghiereagesuemaria.it