Santo Rosario on line


Novena a Pio XII (Eugenio Pacelli) Papa
Primo giorno
Pensiero di Pio XII
Quante volte abbiamo sentito stringente nel cuore il desiderio di venire a voi, di passare in mezzo a voi, in qualche modo come faceva Gesù nella sua vita terrena, benedicendo e guarendo – raggiungere tutti senza eccezione, dovunque voi siate, negli ospedali, nei sanatori, nelle cliniche, nelle case private, parlare a ciascuno di voi, nella intimità, come se ognuno di voi fosse il solo, e chini sul vostro giaciglio, farvi sentire tutta la tenerezza del Nostro affetto paterno, applicare ai vostri dolori il balsamo che, se non sempre guarisce, sempre almeno conforta e solleva, il balsamo della Passione del dolce Salvatore nostro Gesù Cristo…

PREGHIERA A PIO XII

da recitarsi ogni giorno della Novena dopo la meditazione sul pensiero del Papa

O GESÙ, ETERNO PONTEFICE, CHE VI DEGNASTE DI ELEVARE ALLA SUPREMA DIGNIRTÀ DI VOSTRO VICARIO QUI IN TERRA IL VOSTRO SERVO FEDELE PIO XII, E CHE A LUI CONCEDESTE LA GRAZIA DI ESSERE UN DIFENSORE INTREPIDO DELLA FEDE, UN ASSERTORE CORAGGIOSO DELLA GIUSTIZIA E DELLA PACE, UN GLORIFICATORE DEVOTO DELLA VOSTRA SANTISSIMA MADRE, E UN MODELLO LUMINOSO DI CARITÀ E DI TUTTE LE VIRTÙ, DEGNATEVI ORA, IN VISTA DEI SUOI MERITI, DI CONCERERE A NOI LA GRAZIA …; AFFINCHÈ, RESI CERTI DELLA SUA EFFICACE INTERCESSIONE PRESSO DI VOI, POSSIAMO VEDERLO UN GIORNO NELLA GLORIA DEGLI ALTARI.
AMEN

In conformità con i decreti di Papa Urbano VIII, si dichiara che non si intende prevenire il giudizio dell’Autorità ecclesiastica, e che questa preghiera ha finalità esclusivamente di devozione privata.

Fonte:www.papapioxii.it